BISOGNO D’AMORE

Ho lanciato
una pietra
nel mare
sperando che le onde
si allarghino
e distendano
fino ad incontrare
un’isola felice
su cui infrangersi
e schizzare
sull’erba della riva
per lasciarsi
coccolare dal vento
e trasformarsi
col tepore del sole
in sostanza e nutrimento
per quell’erba
che ha solo bisogno
di sentirsi amata…

VORREI…

Cerco nei tuoi occhi
il coraggio di baciarti
ma sorpreso
trovo solo una poesia
un’altra poesia
forse diversa
forse solo una delle tante
ma…

Vorrei che
fosse dolce
come il mio desiderio
di sfiorare le tue labbra

Vorrei fosse sincera
come la mia passione
per il tuo sguardo ammaliante

Vorrei fosse viva
come il tuo sfrenato entusiasmo

Vorrei fosse tua
come vorrei che tu
fossi mia.