OMAGGIO A PEPPINO

E hai voglia di piangere
se ripensi a tutto
se ripensi
a cos’hai
se ripensi
a cosa ti manca

Non ti manca nulla
hai tutto quello
che potresti chiedere
alla vita e questo
proprio questo
ti fa piangere

E hai voglia di mollare
se ripensi a tutto
se ripensi
a cosa fai
se ripensi
a cosa non puoi fare

Non puoi fare nulla
di quello che vorresti
non puoi cambiare
questo mondo
che sembra girare
in direzione contraria
al tuo ego
ai tuoi sogni

Non puoi fare nulla
ma non molli
e lotti
e speri
e gridi
e muori
ma a qualcosa serve
per fortuna
anche morire per
quello in cui si crede.

TI CERCO

Fermo
al rosso di un semaforo
ti cerco
nell’auto accanto
sul pullman
in mezzo ai pedoni
ovunque…
Disperato ti cerco
persino su tutti i
manifesti pubblicitari

Ma non ci sei
non sei qui
non sei con me
così…
Ti scrivo
ti scrivo col cuore
parole dolci
per riavvicinarmi
ma tu…
Sei fredda
distante
forse non ti importa
nulla di me.

Sto male
e ti ricordo
ti ricordo piccola
e felice
ti ricordo bella
bella come ti ho
sempre vista
bella come non ho
mai saputo spiegare
bella e irresistibile.

LA TUA RISPOSTA

Buco il foglio con la penna
mentre scrivo
con la rabbia che
attanaglia i miei pensieri
mentre penso a te
e realizzo tristemente
che non vedo soluzione
a questo mio interrogativo

Esiliato da ogni dove
il mio cuore vaga
pensieroso
alla ricerca disperata
di una risposta…
O forse…
sto solo aspettando
la tua risposta…