VOGLIO TE

Vola alto
nel cielo il
grido mio di
speranza

Credo in un vita
che forse non avrò mai
credo in una vita
con te
e giuro sull’Amore
che faro tutto
quanto in mio potere
per averla

Non un capriccio
non un sogno
non un desiderio
ma
un raggio
di luce sei tu
che ha acceso
la via che ho sempre
cercato brancolando
nel bujo delle mie
insicurezze

Voglio te
ora lo so
e te lo dimostrerò…

VIVA DENTRO ME

Vibra la mia
pelle d’oca
al tuo pensiero
che vive in me
ogni minuto
che il mio orologio
batte nei rintocchi
del mio
cuore

Trema il mio
pensiero di te
alla consapevolezza
che ti amo
ma non ci sei
dentro i miei
giorni così viva
come nei miei
pensieri

Il mio amore
ha il colore
del cielo all’alba
indescrivibilmente
meraviglioso…

UN MARE DI EMOZIONI

Brilla il sole
fuori dal balcone
ma
non ha la
forza
di scaldare il mondo
sotto i suoi
piedi
passi lontani
i tuoi
nei miei giorni
di ottobre.

Trascino i miei
passi pesanti
lungo il sentiero
del ricordo
che scivola su di te
dolce come la
mia mano tra
i tuoi capelli
onde leggere
di un mare di emozioni
dei momenti con te.

TRISTE RICORDARTI

Corro
fuggo via
lontano ovunque
ma lontano da te.

Inutile l’affanno
verso mete ignote
mi segui
mi seguirai sempre
in ogni luogo
che mi presterà asilo.

Lasciami vivere
abbandonami anche
solo per un giorno
memoria incorruttibile
te ne prego
lascia che sia io
una volta soltanto
a scegliere cosa
voglio
ricordare.

Appartieni al mio passato
Amore perduto
ma continui
a vivere nel presente
del mio ricordare.

SULLE ALI DELLA GIOIA

Piccolo
troppo piccolo
per carpire
i segreti di questo
mondo, che mi ruota
intorno
prendendosi gioco di me

Oggi una lacrima
domani un sorriso
non riesco neanche
a comandare le catarsi
che rapiscono
il mio cuore
e lo trascinano
violentemente
in un mondo
di matti
dove non esiste
una logica

Amore
padrone del mio cuore
portami con te
sulle ali
della gioia
attraverso la poesia.

SOGNI INFANTILI

Appena tiepido
il tuo raggio di sole
che scalda i miei
pomeriggi diversi
da quelli di un tempo

L’inverno è giunto
fino alle nostre
porte, ma il freddo
non mi tange
solo il gelo
delle tue parole
intorpidisce la mia
voglia di volare
alto nella vita
tenendoti per mano

Seduto davanti al PC
cerco parole impossibili
per la stretta al cuore
che le tue parole
hanno infranto i sogni
di un bambino
nel cuore d’un poeta.

SOGNI IN GABBIA

Scivola una lacrima
sopra il mio cuore
dure le tue parole
che graffiano
in profondità
i miei sogni
di una vita con te

Infantile desiderio
forse solo uno
stupido capriccio
ma viva dentro me
la speranza
di una vita assieme
a te
sognando a modo tuo
una vita senza macchie

Profondo il graffio
sulla tela
che vorrei guardare
con gli occhi di prima
anche se tu
forse non mi darai
la mano perché
non ci sarai.

SERENO VIAGGIO D’AMORE

Di rosa le nuvole
si colorano
se alzo gli occhi
e ho accanto te

Di rosa il mare
diventa
se mi tuffo e
ho accanto teRosa sembrano
le mie parole
quando penso
e parlo di te

Rosa è la ma vita
ora che appartiene
a te, Amore
sono in balia
dei tuoi mari
in rotta verso
l’eterna felicità…
speriamo di non trovare
mai tempesta…

SEMPRE L’AMORE

Vola
vola lontano
il mio cuore
con le ali
dell’Amore

Si sporge
da un finestrino
e vede
il paesaggio
mutare sotto
i suoi piedi

Parla e cambia la
lingua per esprimere
sempre
le stesse esigenze

Nulla è più
come prima
ma è cambiato
solo lo sfondo
di un quadro
senza tempo
protagonista:
sempre l’Amore.