I’M WITH YOU

You’re like a pillow
soft and sweet
soft each time
you fall asleep with him
sweet as the desire of bed
when you’re tired.

Pillows left deep sins
upn your face
each night you spend with them
sins that disappear
in few moments
but they left also a desire
the dream to stay
with them
again.

So this is why
I didn’t tell you
good bye
but simply
see you again
and ever again
don’t bes ad
or I’ll be too
and take care of
that little corner
of heart
I left in your hands.

TRISTE TRISTE TRISTE

Sentire la tua mano
che scivola lenta
sulla mia
palmo contro palmo
poi le dita
che si sfiorano
fino alla punta…
Non è così dolce
come credevo
ha il triste sapore
dell’addio
pungente
graffiante
malinconico

Eppure
ti conosco appena…
Odio viaggiare
quando penso
che esistano persone
come te
che incontri una volta
per poco tempo
e poi…
qualche lacrima
poche chiacchiere
e infine silenzio
solo silenzio
ed un altro pezzo
di cuore
che vola lontano
per non tornare
forse mai più…
Triste triste triste…

PENSO A TE

Cullato dalla musica
chiudo gli occhi
e mi abbandono
a me stesso
ai miei pensieri
più profondi
più spontanei
e nel bujo
degli occhi miei serrati
appari tu!

AD OCCHI APERTI

Vorrei osservare
il cielo
il lento scorrere
delle sue nuvole
ma
la luce è troppo
intensa perch’io
possa tenere aperti
i miei occhi

Detesto chiuderli
e rinchiudermi
in un mondo
che non esiste
fatto di sogni
e dell’intimo pensare

Voglio guardare
in faccia la realtà
e capire
cosa batte veramente
nel mio cuore
e per chi batte veramente
il mio cuore.

STELLA CADENTE

Non posso vivere
col terrore di alzare
la testa verso il cielo
e trovarmi ad esprimere
un desiderio
che non mi appartiene
o peggio scoprire
di non averne uno

Non posso vivere
rischiando di affogare
nel silenzioso vuoto
dei miei sogni

Non posso vivere
senza sapere
se
quando
e perché
mi innamorerò
di te…

NEL MIO SILENZIO

Cerco nel vuoto
dei miei pensieri
una risposta
ad una domanda buja

Travolto dal fascino
di un posto
così misterioso
e misteriosamente magico

Chiudo gli occhi
e mi lascio
cullare dalla musica
che risveglia
il mio silenzio
più profondo.

TROPPO PENSARE

Non so se sto cercando
te
o la bellezza
ma di sicuro
sto cercando
qualcosa che non trovo
e mi fa rabbia
mi mette tristezza
mi fa pensare
troppo pensare
pensare a te
o pensare alla tua bellezza
forse perfetta
forse solo perfetta per me
ma indubbiamente
bellezza
inarrivabile e forse per questo
ancora più bellezza
troppo pensare
a te
troppo ardire d’averti
mia per una volta
per tutta la vita
troppo pensare
pensare e basta.

LA SCOMMESSA

Perché noi siamo così
sempre in crisi
sempre in cerca
di una risposta
curiosi di sapere
se quel che abbiamo
è tutto
se quel che abbiamo
è il massimo
se quel che abbiamo
è anche solo
abbastanza

non lo scopriremo mai!

E abbiamo una alternativa
scommettere che lo sia!

Perché la vita
è così
è una partita
a volte crudele
che non possiamo non giocare

La risposta è
vivere senza rimpianti
dando il massimo e…
sperare che sia la
nostra manche fortunata…

FOLLEMENTE ANCORA

Ancora
ancora
ancora
insaziabile
stupido
libero!

Era lì l’aspettavi
da tempo
ed è arrivata
senza un chi
senza un come
senza un perché
c’è e basta
c’è e non ti chiedi nulla
c’è e la vivi
la vivi fino in fondo
te la godi
e non vuoi lasciarla
c’è ed è tua solo tua
e tu…
tu sei di nuovo tu
ancora tu
così come sei
fiero e innamorato
innamorato di lei
follemente lei…

BENTORNATO

Per chi batte
questo cuore
scatenato
che corre a mille all’ora
verso un nome
un luogo
un profumo corre
corre e basta
insegue te
insegue forse solo
se stesso
ma corre
e non si può fermare
corre
lui corre
e tu ci sei
ti senti vivo!
Sei esaltato
il respiro accelera
le mani si muovo meccanicamente
stai scrivendo
stai solo scrivendo
dell’Amore
ma è come fossi innamorato
innamorato dell’Amore stesso
ti senti infantile
ti senti stupido
ti senti ridicolo
ma ti senti bene
perché senti che ci sei di nuovo.