L’AMICIZIA SIAMO NOI

Il sole a volte
è anche solo
un tuo sorriso
in un giorno difficile
di quelli che sembrano
non finire mai

Il cielo terso a volte
è anche solo
un tuo consiglio
in un momento difficile
di quelli che sembrano
senza via d’uscita

Noi a volte
siamo anche solo
un abbraccio
affettuoso
che non significa nulla
se non che ci siamo
anche nei momenti felici
ma pronti per i giorni duri

L’amicizia sempre
siamo noi
che sappiamo ascoltarci
e sappiamo perdonare
gli errori dell’altro
e che anche dopo anni
di lunghi silenzi
riusciamo ad essere felici
di sentirci e raccontarci.

TI VOGLIO BENE

Accoccolato sulla tua spalla
mi lascio coccolare
e prendere in giro
mentre ti racconto
e mi racconti
ti ascolto
e mi ascolti
che bello chiacchierare con te
dopo anni di silenzio
che bello riscoprire
un’amicizia dopo anni buij
mi piace la tua dolcezza
che non ricordavo
così legata
al mio destino
e così profondamente
interessata a tutto ciò
che mi riguarda…

Grazie El, per essere
così e grazie per i tuoi
sorrisi che cambiano
una mia giornata
anche la più nera!
Ti voglio bene.

BALLA PER ME

Un gesto così naturale
quasi matematico
ma che può trasformare
una giornata
ti osservo mentre
indossi le tue
punte
sei diversa, sembri
un’altra
più decisa
ma tremendamente
insicura
riesco a penetrare
i tuoi pensieri
ti senti sola
sul palcoscenico
dell’Operà è la tua prima volta
ma non hai paura
perché ormai sei lì
e c’è qualcuno
almeno io
che voglio vederti ballare
come non hai fatto
mai…

infilati le tue scarpette
anche questa sera
non smettere di farlo
non smettere per
me
perché mi piace
immaginarti mentre balli
felice come un bimbo
che sospira di felicità.

GRAZIE DAVVERO

È bello anche solo
stare qui ad aspettarti
mentre studi
dall’altra parte
di uno schermo freddo
immaginando il tuo volto
così delicato
concentrato su di un libro
che sembra avercela
con te
ma non ti senti sola
perché oggi c’è
qualcuno
capace di aiutarti
e di ascoltarti
con innocenza
e tenerezza

Non mi sento solo
se so che sei lì
dall’altra parte
dello stesso
freddo schermo
che studi, ma pensi
a me
con la stessa innocenza
e la stessa instancabile
voglia di pensarmi…
grazie davvero.

NON MI INTROMETTERO’

E da troppo tempo
che cerco il modo
di guardarti
negli occhi
come se non mi facessi…
nessun effetto…
ma tremo
vibra ogni mia
emozione
se solo incrocio
il tuo sguardo
così naturale
così spontaneo
e così inconsapevole
del calore che scatena
in ogni mio respiro

Vorrei poterti dire
tutto quello che sento
ma non esistono parole
e non ho il coraggio
di intromettermi
nella tua vita
che appartiene
per ora
ad un altro uomo.

INNAMORATI DI ME!!

Due persone diverse
due sguardi diversi
ma guardarti negli occhi
è un tuffo nel passato:
la tua dolcezza e bellezza
incantevoli
e l’impossibilità
d’averti mia.

Sono un eterno secondo
sempre in ritardo
rispetto a un lui
che sembra migliore di me
che non pareggerò mai
un lui che è già lì
e non ho il coraggio
di affrontare
eppure…
vorrei sentirti mia
come sento mie
queste parole
vorrei essere tuo
come sono tue
queste parole
…vorrei…
vorrei che per una volta
questa volta
finisse diversamente
e tu
con la tua bellezza
ti innamorassi di me.

MOMENTI SENSUALI

Immobile
di fronte al tuo sguardo
non so cosa pensi
né cosa vorresti dirmi
forse nulla
vuoi solo guardarmi
come sai fare tu
mordendoti le labbra
con un dito
tra i capelli e…
…e quel sorriso
così vivo
che sembra dirmi
non lasciarmi
non mollare proprio ora
che sembra stia
per cominciare
qualcosa di grande.

BRUCIA

Brucia come un
taglio la ferita
aperta nel mio
cuore

Tutto comincia
e
tutto finisce
e più bello è l’inizio
più triste è la fine

Non esiste
un vento di novità
così forte da
spazzare via
dalla nostra vita
un Amore così grande
da soffocare la
voglia di scrivere
e sognare…

SENZA DIMENTICARE

Morde la malinconia
quello straccio
di cuore
ancora assopito
nei nostri ricordi

Sarebbe bello
piangere
e lasciarsi vincere
sarebbe facile
commiserarsi
e cercare compassione
ma
voglio reagire
e senza
dimenticare

Reagire
ma
senza
dimenticare
è questo il difficile.

PICCOLA AMICA MIA

Disegno il profilo
del tuo volto
avvolto nei tuoi
sogni così lontani
ed impercettibili

Ti osservo morderti
un labbro
un gesto così istintivo
ma
tremendamente sensuale
com’è forse nella
tua natura
di donna

Stringo tra le
mie braccia
i tuoi sogni più profondi
e sorrido
di fronte alla
tenerezza che mi ispiri
con i tuoi
brevi sospiri

Chissà a chi o cosa pensi
in questa notte
scomodamente lontana
dal tuo piccolo mondo…